Le PA venete hanno una grande opportunità: il  FSE DGR 819/2020 – SMART WORK NELLA P.A. – Dall’emergenza ad un nuovo modello di organizzazione del lavoro nella P.A.

E’ un bando per finanziare con contributi a fondo perduto le PA venete che, forti dell’esperienza di telelavoro durante l’emergenza Covid,  vogliono diventare PA SMART.

Cosa finanzia:

Linee di azione

– AZIONE A: Servizio di consulenza e formazione finalizzato alla definizione e adozione dello Smart Working quale modalità organizzativa oltre l’emergenza sanitaria (OBBLIGATORIA);

– AZIONE B: Bonus di connettività per l’implementazione della dotazione strumentale funzionale allo Smart Work, sia hardware sia software (max 50% del contributo richiesto – solo se presente l’azione A).

Chiamaci: il bando scade il 30 luglio. 

PS: ecco il link al bando della regione Veneto