Pillole di innovazione

[SmartWorking] “La potenza è nulla senza controllo” – Pillola e video n° 7

Prima cosa…hai già letto [SmartWorking] – “E se arrivasse uno stupido a guidare la mia azienda?” – Pillola e video n° 6

Come immagino sarà capitato anche a te, in questi giorni ho rimesso a posto il garage.

Mentre lo facevo mi è capitata in mano una vecchia  rivista di auto… e niente… addio garage!

Sfogliandola, ho rivisto la “famosa” pubblicità della Pirelli del 1996.

Carl Lewis (il massimo della potenza e della velocità al tempo) pronto ai blocchi di partenza, ma con i tacchi a spillo… “La potenza è nulla senza controllo”

Si perchè neppure il n°1 mondiale può competere senza il controllo della sua potenza o, peggio, senza rompersi qualche osso….

E’ quello che capita nella nostra azienda ogni giorno. Tutti i giorni….

Perché è proprio vero, non serve a nulla la potenza senza il controllo.

Qualche esempio: quando organizzi una fiera, oppure elabori una nuova strategia, o sviluppi un nuovo prodotto…

In realtà è tutto un fluire di decisioni, pareri , proposte, controproposte……
Un fluire di attività personali e di gruppo, di documenti, mail, riunioni tra marketing, vendite, progettazione, amministrazione … per fare in modo che sia un successo…

Troppo spesso è una corsa con i tacchi a spillo.

Basta anche un solo movimento sbagliato, un sassolino in pista, un appoggio poco convinto e…. salta tutto.

Ecco i 3 passi che suggerisco a imprenditori e aziende che “non vogliono correre con i tacchi a spillo” scopri l’approfondimento nel video:

Passo 1 – Trasforma quello che fai in digitale.
a) Inserisci tutti gli appuntamenti, cose da fare, promemoria nella tua agenda digitale
b) Scannerizza tutti i tuoi appunti cartacei….. ma meglio se li prendi direttamente in digitale su Evernote (note vocali, appunti, …)

Nei Passi 2 e 3 vedrai come inserire ogni cosa nei processi collaborativi, che coinvolgono i tuoi collaboratori.

Passo 2 – Controlla la potenza della tua azienda
La cosa veramente difficile è avere il controllo sulle 100.000 cose (idee, progetti, documenti, scadenze…) che ci coinvolgono ogni giorno.
E’ importante trovare il modo di incastrare le attività aziendali nei processi sincroni e asincroni, per dialogare con gli strumenti di produttività personale.

Passo 3 – Coinvolgi i tuoi nel processo 
Gestisci la collaborazione tra le persone attraverso un flusso continuo di informazioni che da Evernote a Slack confluiscono nel Lean BPM MarkUp attraverso un metodo che metta assieme tecnologie, organizzazione e valorizzazione delle persone.

Ora , io SO che  ti starai domandando:
“Ehh, la fa facile Orazio”.

Si hai ragione non è per niente facile è ora di fare un passo e, per rendertelo più facile, ti ho riservato la possibilità di una consulenza ad un prezzo simbolico.
Clicca qui per saperne di più. 
Ma Attenzione! Scade il 19 maggio! Chi ha prenotato bene, chi non ha prenotato…. pazienza 😉

Il metodo di Globalcomm nasce da 20 anni di sperimentazioni e continui affinamenti: non farti scappare l’occasione di  conoscerlo davvero!

P.s. Guarda il video per approfondire i 3 Passi

Comment here